Gran Sasso Acqua S.p.A.
Pubblica amministrazione

Procedura aperta, gestita telematicamente, per l’affidamento di un Accordo Quadro ad un unico operatore economico avente per oggetto il “Servizio di spurgo con conferimento ad impianto di depurazione o ad altro impianto autorizzato”. CIG 8306474F2D.

Oggetto: Procedura aperta, gestita telematicamente, per l’affidamento di un Accordo Quadro ad un unico operatore economico avente per oggetto il “Servizio di spurgo con conferimento ad impianto di depurazione o ad altro impianto autorizzato”. CIG 8306474F2D.
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo percentuale
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 1.000.000,00
Oneri Sicurezza (Iva esclusa): € 30.640,00
CIG: 8306474F2D
Stato: Aggiudicata
Centro di costo: Ufficio Appalti
Aggiudicatario : eco.ter srl
Data aggiudicazione: 24 luglio 2020 0:00:00
Importo aggiudicazione: € 1.000.000,00
Data pubblicazione: 20 maggio 2020 9:15:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 26 giugno 2020 12:00:00
Data scadenza: 08 luglio 2020 13:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Modello A - DGUE
  • Garanzia Provvisoria
  • RTI già costituiti - Atto costitutivo
  • RTI non costituito - Dichiarazione
  • Consorzi - dichiarazione
  • Consorzi - Atto costitutivo
  • Dichiarazione 231
  • Avvalimento (eventuale)
  • Documenti aggiuntivi (eventuale)
Per richiedere informazioni: Link assistenza tecnica piattaforma gare:
https://gransassoacqua.acquistitelematici.it/helpdesk

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione Categoria
Convocazione seduta pubblica di gara 14/07/2020 11:44 Altri Documenti
elenco ammessi ed esclusi 27/07/2020 10:13 Altri Documenti
Nomina seggio di gara 27/07/2020 10:22 Atti di aggiudicazione
Determina aggiudicazione 27/07/2020 10:44 Atti di aggiudicazione
Determina a contrarre 27/07/2020 10:43 Determina a contrarre
Verbale di gara n. 1 27/07/2020 10:27 Verbali
Verbale di gara n. 2 27/07/2020 10:28 Verbali
Verbale di gara n. 3 27/07/2020 10:28 Verbali

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Buongiorno, con la presente si chiede quanto segue: nelle voci dell'elenco prezzi A1, A2 e A3, viene descritto la prestazione del nolo compreso personale addetto, si chiede di sapere se il personale addetto è limitato alla persona addetta all'utilizzo dell mezzo, o anche di personale di assistenza, quindi complessivamente 2 persone. si resta in attesa di un riscontro Cordiali Saluti

Risposta:

Si conferma che per "personale addetto" si intende la persona addetta all'utilizzo del mezzo. Ulteriori richieste di personale di assistenza verranno conteggiate a parte sulla base delle altre voci di elenco prezzi.

Il RUP per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone

FAQ n. 2

Domanda:

Riguardo all’Art.4 “pulizia e spurgo pozzetti e/o vasche delle stazioni di sollevamento” il capitolato prevede: “completa rimozione ed asportazione del materiale di risulta (CER 20.03.06) depositato all’interno, di qualsiasi natura e dimensione, eseguito anche a mano se, a lavaggio ultimato, risultasse depositato materiale non aspirabile e conferimento dei materiali presso l’impianto segnalato dall’Ente appaltante (salvo diversa indicazione l’impianto in questione è il depuratore di Ponte Rosarolo)”. Si chiede se per l’intervento di rimozione ed asportazione del materiale di risulta solido (non aspirabile) sia possibile impiegare altri mezzi, quali ad esempio montacarichi, generatore, mezzo di trasporto ribaltabile, e se per questi mezzi ed attrezzature sia previsto un compenso specifico. Si chiede inoltre se è ammesso anche l’impiego di mezzo autospurgo per effettuare l’aspirazione del fango residuo ed il lavaggio e pulizia finale. E’ previsto un compenso per il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti ad altri impianti?

Risposta:

E’ previsto il compenso per tutti i mezzi e l’attrezzatura necessaria ad effettuare la lavorazione richiesta; è ammesso l’utilizzo del mezzo autospurgo, per il relativo compenso, qualora non fossero presenti nell’elenco prezzi, si rimanda all’elenco prezzi G.S.A. in vigore e in caso quest’ultimo non comprenda i prezzi richiesti si rimanda a quello della Regione Abruzzo (ultima versione in vigore) come previsto all’Art.3 del Capitolato Speciale d’Appalto. La G.S.A. S.p.A. corrisponderà il compenso per lo smaltimento dei rifiuti e per il trasporto ad altri impianti. Il Rup per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone

FAQ n. 3

Domanda:

Si chiede se siano garantiti da parte della società Gran Sasso Acqua l’accessibilità agli impianti ed alla rete fognaria, con sistemazioni idonee e manutenzioni periodiche della vegetazione, atte a consentire il raggiungimento delle aree di lavoro in sicurezza e senza provocare danni ai mezzi. E’ previsto l’obbligo di intervento anche qualora non ci siano le condizioni di sicurezza nel percorrere strade non asfaltate?

Risposta:

Per l’accessibilità agli impianti gestiti dalla G.S.A. S.p.A. vengono effettuati interventi di manutenzione periodica per cui è garantito l’accesso in sicurezza dei mezzi per cui si richiede l’intervento. Per le aree di lavoro della rete, non potendo garantire l’accessibilità dell’intera rete del territorio, sarà richiesto un sopralluogo preliminare congiunto con un operatore G.S.A. in quanto dovrà essere sempre garantito il rispetto delle misure di sicurezza, anche per la percorrenza di strade non asfaltate, specie dopo il verificarsi di eventi meteorici. Resta in capo all’Impresa la responsabilità per eventuali danni a cose e persone o danneggiamenti del mezzo.

FAQ n. 4

Domanda:

Alla voce 5.3 del Capitolato Speciale d’Appalto è richiesto che tutti i mezzi debbano essere dotati di almeno n. 3 palloni otturatori con attacco per gonfiaggio ed una lunghezza di tubazione di aspirazione maggiore di 50m, queste dotazioni non sono previste nell’allestimento dei mezzi, per le tubazioni non c’è lo spazio a sufficienza per contenerli e quindi è necessario un mezzo per il trasporto mentre per i palloni otturatori si necessita di attrezzatura per il gonfiaggio. Si chiede un chiarimento a riguardo.

Risposta:

Essendo la dotazione richiesta solo per alcuni interventi, sarà cura del Tecnico incaricato della G.S.A a richiederlo qualora venga ritenuto necessario; verrà riconosciuto il compenso per tutti i mezzi e l’attrezzatura necessaria, compreso l’autocarro per il trasporto delle tubazioni e l’attrezzatura dei palloni otturatori, qualora non fossero presenti nell’elenco prezzi si rimanda all’elenco prezzi G.S.A. in vigore e in caso quest’ultimo non comprenda i prezzi richiesti si rimanda a quello della Regione Abruzzo (ultima versione in vigore) come previsto all’Art.3 del Capitolato Speciale d’Appalto. Il Rup per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone

FAQ n. 5

Domanda:

Alla voce 5.3 del Capitolato Speciale d’Appalto per gli interventi di video ispezione è richiesto un sistema motorizzato, idoneo per ispezione di tubazioni con diametro da mm.160 a mt.1.5, considerando che questa attrezzatura richiede l’impiego di equipaggiamento e personale specializzato si chiede se è previsto un compenso specifico.

Risposta:

Verrà riconosciuto il compenso per tutti i mezzi e l’attrezzatura necessaria. Qualora non fossero presenti nell’elenco prezzi si rimanda all’elenco prezzi G.S.A. in vigore e in caso quest’ultimo non comprenda i prezzi richiesti si rimanda a quello della Regione Abruzzo (ultima versione in vigore) come previsto all’Art.3 del Capitolato Speciale d’Appalto. Il Rup per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone

FAQ n. 6

Domanda:

All’articolo 7 del Capitolato Speciale d’Appalto si prevede che gli interventi eseguiti nello stesso giorno con lo stesso mezzo verranno contabilizzati come unico intervento, considerando il tempo di raggiungimento del Comune più lontano, si chiede se per gli interventi che non siano consecutivi come ad esempio se il mezzo ritornato al deposito che debba ripartire per effettuare un altro intervento è previsto il compenso per lo spostamento per ciascun intervento anche se effettuato nella stessa giornata con lo stesso mezzo.

Risposta:

In tal caso, non essendoci continuità di lavoro se il mezzo ha terminato l’intervento e nel frattempo non è stato chiamato per effettuare un altro intervento se verrà chiamato successivamente verrà compensato lo spostamento per ciascun intervento. Il Rup per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone

FAQ n. 7

Domanda:

Buon giorno , vorremmo se possibile sapere frequenza di impiego mezzi giornalieri/settimanali

Risposta:

La frequenza di impiego dei mezzi è quasi sempre giornaliera, tuttavia può capitare che in qualche breve periodo la frequenza possa essere settimanale. IL RUP per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone

FAQ n. 8

Domanda:

La squadra "tipo" per ogni mezzo deve essere composta da un solo operaio o necessariamente da 2 unita?

Risposta:

Per ogni automezzo è previsto un solo operaio/autista, eventuali ulteriori unità di personale potranno essere richieste dalla Stazione Appaltante in caso di necessità e le relative prestazioni verranno liquidate sulla base della voce di spesa dell'elenco prezzi A.4. "Operaio Comune". Il RUP per la fase di affidamento - Dott. Raffaele Giannone